NEWS & INSIGHTS

07/04/2021
MEDICINA DEL FUTURO E LIFE SCIENCES: L’ITALIA PROTAGONISTA A EXPO 2020 DUBAI
Con l’installazione “The Beauty of imaging” il Gruppo Bracco, leader mondiale nella diagnostica per immagini, dispositivi medicali e avanzati sistemi di somministrazione di mezzi di contrasto e Official Gold Sponsor del Padiglione Italia, sarà protagonista sui temi della life sciences, intelligenza artificiale e imaging diagnostico a Expo 2020 Dubai. Il webinar "#beyond research and innovation:Bracco si prepara a Expo 2020 Dubai", ha dato il via al percorso di avvicinamento del Gruppo all’esposizione universale del prossimo ottobre.
07/04/2021
FOOD DELIVERY AL TEMPO DEL COVID-19: OCCHIO ALLA SALUTE!
Le 7 regole del vademecum di AIGO. Il covid “passa” dal cibo consegnato? Come devo trattare i cibi crudi e freschi? Cosa ordinare per preservare la salute? AIGO (Associazione italiana Gastroenterologi & Endoscopisti Digestivi Ospedalieri) è impegnata con una campagna di comunicazione nazionale e locale per promuovere la prevenzione a tavola come prima arma di protezione dell'apparato digerente, specie ora che screening sono ritardati per le emergenze legate all'emergenza sanitaria
07/04/2021
COVID-19: DA PITTSBURGH IL VACCINO-CEROTTO
VIDEO INTERVISTA AL PROF. ANDREA GAMBOTTO
07/04/2021
DONNE E MATERIE STEM: A CHE PUNTO SIAMO?
Sono tante le donne che lavorano, eccellendo, nel campo della scienza. A loro le Nazioni Unite hanno deciso di dedicare una giornata, che si celebra l’11 febbraio. Uno di quegli eventi che purtroppo serve ancora per ricordare al mondo – ebbene sì, ce n’è bisogno - che esiste la disparità di genere. Le ragazze che si iscrivono all’università ormai sono anche più dei coetanei maschi. Il divario è soprattutto sui percorsi di studio scelti. Le materie scientifiche, quelle ormai note con l’acronimo STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics), non sono roba per donne. Almeno non ancora, ma...
07/04/2021
COVID-19 E VARIANTE GENETICA
Video intervista al Prof. Giuseppe Novelli, direttore del laboratorio di genetica medica dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata
07/04/2021
ACNE DA MASCHERINA E DERMATITE DELLE MANI: COSA FARE
Ad un anno dall’inizio della pandemia da Covi-19, tra le misure adottate per diminuire il rischio di contrarre il virus Sars CoV-2 oltre al distanziamento sociale anche l’uso quotidiano della mascherina, indossata sia nei luoghi all’aperto che al chiuso, il lavaggio frequente delle mani e l’utilizzo di gel igienizzanti. Queste nuove abitudini potrebbero causare degli effetti negativi sulla pelle. È quindi importante prestare maggiore attenzione alla cura della pelle del viso e delle mani, ma in che modo? Quali sono le azioni da seguire per prevenire l’insorgere di patologie cutanee?